Seleziona una pagina

Tribunale di Napoli: giustizia e decoro? Giustizia è decoro!

10/09/2019

Quasi tutte le mattine, da 35 anni a questa parte, vado al Tribunale di Napoli. Quel Tribunale, che prima era nell’antico Castel Capuano, ed ora è al Centro Direzionale.

Sono un avvocato e quel Tribunale è sempre stato un po’ “casa ”, una casa fatta di colleghi, funzionari di cancelleria e di giudici, con i quali si può dire che “convivi” tutti i giorni della tua vita.

Ho sempre pensato tuttavia che in quella “casa” mancasse qualcosa, un qualcosa che si può descrivere con unica parola: “la Cura”! …. Qualche mese fa poi entrando come ogni mattina in quel Tribunale rimasi piacevolmente colpito, per non dire stupito….Finalmente una ventata d’aria verde del Palazzo….

Percorrendo l’ingresso di via Porzio, prima di salire le scale mobili, vedo delle piante. Non ne avevo mai viste prima in quel Palazzo. Erano di un verde molto intenso e con dei bei bellissimi fiori rossi, forse oleandri. Pensavo tra me e me, “cavolo, l’amministrazione……che ha un mare di problemi da risolvere riesce anche a pensare a queste situazioni di natura decorativa” …….

E mentre così sovrappensiero continuavo a camminare, eccone un’altra e ancora un’altra; si susseguivano piccole aiuole, alcune con allori, piante grasse. Finalmente qualcosa di bello in quest’edificio così asettico, freddo e cromaticamente anche triste !!

Visto che poi, per natura, i fatti miei non me li faccio, parlando del più e del meno con alcuni cancellieri del Tribunale di Napoli salta fuori che questo “verde” è tutta opera della società che in quel Tribunale gestisce le attività di pulizia, la Romeo Gestioni, che, a quanto pare, oltre le ordinarie prestazioni contrattuali, ha gratuitamente di mano propria reso ancor più decoroso un luogo di Giustizia. Finalmente un raggio di luce in tanto grigiore !!!

Avv. Gennaro Falco